L’Akti Palace si trova a 4 km da Kardamena.

Il piccolo e vivace villaggio di Kardamena offre numerosi bar, ristoranti, negozi e un piccolo porto.

La capitale Kos dista 30 minuti.

L’aeroporto dista 10 minuti in auto (12 km).

Offriamo un bus navetta gratuito per Kardamena più volte al giorno.

La fermata dell’autobus pubblico si trova di fronte all’hotel. I taxi possono essere richiesti in qualsiasi momento alla reception.

Informazioni utili

LA TOP 10 dell'isola di Kos

Kos è la terza isola più grande del Dodecaneso. L’isola di Ippocrate si trova tra Turchia, Kalymnos e Nissyros, per cui è possibile effettuare escursioni giornaliere verso altre isole e persino verso l’Asia Minore.

Le dimensioni di soli 287,2 km² rendono facile la scoperta dell’isola. Kos offre spiagge sabbiose, tanta natura incontaminata, ma anche luoghi di interesse storico.

È il luogo perfetto per una vacanza: rilassante o attiva con visite di localita turistiche.

1

1. Città di Kos

Kos Town è la capitale dell’isola. Combina tempi antichi e moderni. Molti siti archeologici sono integrati nel paesaggio urbano.

Dal porto che si trova accanto l’imponente castello dei Cavalieri di San Giovanni, partono escursioni giornaliere verso le isole vicine e la Turchia.

Il centro storico invita a passeggiare per le stradine strette con molti negozi, taverne, ristoranti e caffè.

2. L'Odeon:

Il teatro dell’antichità veniva utilizzato per spettacoli, gare o riunioni di consiglio con posti a sedere per 750 visitatori.

Sotto le file di sedili c’erano diversi negozi e botteghe, che ora offrono spazio per una piccola mostra.

L’Odeon fu costruito nel 1929 dall’archeologo italiano Laurenzi insieme alle terme romane della Casa Romana, che si trovano accanto all’Odeon.

Ingresso libero.

2
3

3. gli scavi occidentali

Il sito di scavo occidentale è situato proprio di fronte all’Odeon e ha rivelato alcuni degli edifici più importanti dell’isola.

Il piu notevole è il Ninfeo, risalente al III secolo a.C.. Un sistema di fontane, che un tempo fungeva da antica toilette pubblica.

Vicino al Ninfeo si trova una lunga sala a colonne del II secolo BC, utilizzata come struttura coperta per l’allenamento sportivo.

Se si osserva attentamente il terreno, si possono ancora vedere le tracce dei carri, antichi pavimentazioni e mosaici. Negli anni ’30 del secolo scorso, gli archeologi italiani ricostruirono la maggior parte delle colonne doriche. Il portico faceva parte di un grande complesso sportivo, la palestra. In epoca paleocristiana, sui resti delle terme fu costruita un’imponente basilica di cui si conservano ancora alcune parti. A piuttosto uno sguardo impressionante sull’antichità dell’isola.

Ingresso libero.

4. asklepion

Famoso in tutto il mondo, è una tappa da non perdere per ogni turista di Kos.

L’Asklepion è un antico centro medico situato a 4 km dalla città di Kos, vicino a Platani.

Risale alla prima metà del III secolo a.C. Fu costruito in onore del dio della salute e della medicina, Asclepio, dopo la morte del famoso medico greco antico Ippocrate.

Ippocrate nacque a Kos ed è considerato il padre della medicina. La prima terrazza era probabilmente una scuola di medicina.

Vi è poi un complesso di terme romane del III secolo a.C..

La seconda terrazza ospita l’edificio più antico, le rovine di un altare del IV secolo a.C..

Lì i pazienti si aspettavano di vedere Asclepio in sogno e quindi essere guariti. Accanto alle rovine di due piccoli templi si trovano alcune colonne restaurate del tempio ionico di Apollo.

Sulla terza terrazza si trovano i resti del tempio dorico di Asklepion e una chiesa dedicata a Panagia Tarsou, costruita in epoca paleocristiana.

Oltre a tutti i punti di interesse storico, si gode di un panorama mozzafiato sopra la città di Kos fino alla costa turca.

Aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 20.00, ingresso 8 €.

4
5

5. Zia

Il pittoresco villaggio di Zia è il più alto dell’isola e si trova sul monte Dikeos. Il panorama nel pittoresco villaggio è mozzafiato. Zia è il punto panoramico più famoso del isola per osservare i tramonti. Le case del villaggio sono tradizionalmente imbiancate a calce e invitano a passeggiare per le stradine.

I negozi offrono prodotti artigianali, spezie e souvenir.

Le taverne servono prelibatezze greche che sono ancora più gustose se abbinate alla splendida vista.

6. Mastichari

I traghetti del piccolo porto collegano Kos con l’isola di Kalymnos più volte al giorno.

Il fascino tradizionale dell’antico villaggio di pescatori e la lunga e ampia spiaggia sabbiosa ne fanno un luogo di villeggiatura popolare, con taverne di pesce sulla spiaggia e tramonti mozzafiato.

6
7

7 Il mulino a vento di Antimachia

Questo è l’unico mulino a vento del Dodecaneso ancora in funzione ed è molto popolare.

Il mulino ha circa 150 anni e può trasformare in farina da 600 a 800 kg di grano nei giorni di vento.

Viene utilizzato dagli agricoltori locali per macinare il grano in modo tradizionale.

Il mulino è stato restaurato con cura e riportato al suo stato originale ed è aperto tutti i giorni dalle 09:00 alle 17:00.

ingresso 2,50 €.

8. Kardamena

Kardamena è stato per molti anni un tradizionale villaggio di pescatori, ma oggi è una località cosmopolita che attira ogni estate migliaia di turisti da tutto il mondo.

Il paesaggio è costituito da 6 km di splendida costa con acque cristalline da un lato e spiagge sabbiose dall’altro.

La città offre una grande varietà: caffè e ristoranti con specialità locali e internazionali, bar e discoteche.

Nelle strette strade del villaggio si trovano anche numerose opportunità di shopping.

Durante la visita, non dimenticate di visitare la mostra sul folklore e il museo della marina tradizionale.

Dal porto è possibile fare una gita in barca alla vicina e pittoresca isola vulcanica di Nissyros o alle famose spiagge.

8
9

9. Plaka

Plaka si trova tra Antimachia e Cefalos, vicino all’aeroporto. Nella foresta vivono molti pavoni. Oltre ai pavoni, potrete incontrare gatti e, con un po’ di fortuna, qualche tartaruga.

Plaka è un luogo di ritrovo popolare per gli abitanti dell’isola che possono fare grigliate con gli amici e la famiglia durante il fine settimana. L’ombra degli alberi lo rende un luogo fresco e rilassante anche nelle calde giornate estive.

10. Spiaggia Paradiso

Questa spiaggia è la più famosa di Kos. Acqua cristallina e sabbia fine da un tocco caraibico. Confortevoli lettini e ombrelloni rendono un luogo perfetto per rilassarsi e distendersi. Una stazione per gli sport acquatici offre una varietà di attività per il tempo libero per tutta la famiglia.

Cercate una spiaggia più tranquilla e appartata?

Proprio accanto alla famosa Paradise Beach, si trovano baie appartate come Magic Spiaggia o Spiaggia di Lagada. Soprattutto nella penisola di Cefalos si trovano molti idilliaci baie di balneazione.

10